Le prossime escursioni

 Trekking e pizzoccheri in Val Piana

Domenica 28 ottobre 2018

 

All'estremo lembo orientale della Val Seriana, la Val Piana regala splendidi panorami sui laghi di Endine e Iseo e sulle Alpi Orobie. Partendo dalla chiesetta si attraversano dolci pianori destinati a pascolo fino ad arrivare alla Malga Lunga (m. 1235), una delle roccaforti partigiane durante il periodo della Resistenza. Qui è possibile visitare il Museo della Resistenza, dedicato ai "Tredici Martiri di Lovere" fucilati dai nazisti a Lovere il 22 dicembre 1943. 
Nutrito lo spirito è ora di rinfrancare il corpo: il rifugio offre i piatti tipici della tradizione lombarda, a cominciare dai pizzoccheri, per finire con la polenta. E dopo un buon bicchiere di vino è ore di rimetterci in marcia per rientrare a casa.
Gita facile con pochi dislivelli e bei panorami. Alla portata di tutti.

Programma

10.00 – Ritrovo al Caffè Centrale di Gandino (BG)
10.30 – Salita in auto al parcheggio e inizio dell’escursione
17 ca. – Fine dell’escursione e rientro

Dislivello: + 500 m.; - 500 m.
Durata: ca. 5 ore
Difficoltà: facile


Quota e condizioni

Quota per persona: € 20

La quota include:
- accompagnamento di una Guida Ambientale Escursionistica

La quota non include:
- spese di benzina e autostrada per raggiungere il luogo di partenza (verranno suddivise tra i partecipanti)
- pranzo in rifugio, bevande e extra

L'escursione si effettuerà con un minimo di 8 partecipanti.

Per informazioni e prenotazioni
Stefano Mazzotti
348 9793659
stefanomazzotti@hotmail.com

Trekking sul Sentiero del Viandante

DOMENICA 25 NOVEMBRE 2018

Andiamo alla scoperta dell'antico sentiero percorso fin dai tempi antichi da viandanti e pastori, re, soldati e persone comuni. 
Un itinerario scenografico che dal grazioso borgo di Varenna, adagiato sulle placide acque del lago di Como, porta fino a Bellano, passando per l'impressionante Orrido, un profondo canyon vecchio oltre 15 milioni di anni, scavato dalle acque del torrente Pioverna, che scende vorticoso dalle montagne e disegna ampie volute nella roccia.
Gita facile con pochi dislivelli e bei panorami, alla portata di tutti.

Programma
Ore 8.20: partenza da Milano Centrale
Ore 09.20 ca. : Ritrovo alla stazione di Varenna e inizio dell'escursione
Pranzo al sacco
Ore 15 ca. : visita dell'Orrido di Bellano (facoltativa, consigliata)
Ore 17.30 ca. : fine dell’escursione e rientro in treno

Dislivello: + 350 m.; - 350 m.
Km.: 11
Difficoltà: facile

Quote e condizioni

Quota per persona: € 20

La quota include l'accompagnamento di una Guida Ambientale Escursionistica

La quota non include:
- biglietto del treno A/R (ca. 13 €)
- ingresso all'orrido di Bellano (€ 4)
- picnic e extra

Per informazioni e iscrizioni:
Stefano Mazzotti
348 9793659
stefanomazzotti@hotmail.com

Ponte di Ognissanti sulla Via Francigena

DAL 1° AL 4 NOVEMBRE 2018

Vieni a scoprire i meravigliosi paesaggi e gli affascinanti borghi che caratterizzano la Toscana tra Siena e la Val d’Orcia.

Insieme visiteremo Siena, potremo salire sulla Torre del Mangia e visitare l'imponente cattedrale di Santa Maria della Scala, dove venivano accolti i pellegrini di passaggio sulla Francigena. Cammineremo tra i colli, scopriremo misteriosi luoghi del passato, visiteremo i borghi di Lucignano e Buonconvento e dirigeremo i nostri passi verso i panorami della Val d’Orcia con i suoi colori dipinti sulle colline.
Concluderemo il nostro viaggio nel suggestivo borgo di San Quirico dove lo sguardo spazia verso i dolci colli della Val d'Orcia.

Programma

Giovedì 1/11: Arrivo a Siena
Arrivo libero a Siena. Possibilità di visitare il ricchissimo Palazzo Pubblico, di salire sulla Torre del Mangia che domina la città e di scoprire i segreti della splendida Cattedrale trecentesca.
Cena libera e pernottamento.

Venerdì 2/11: Da Siena a Lucignano - 21 Km
Dopo aver salutato Siena attraversando la trecentesca porta Romana cammineremo verso sud seguendo i crinali dei dolci colli senesi. Alle porte di Monteroni d'Arbia potremo ammirare l'imponente Grancia di Cuna, una fattoria fortificata che custodiva le riserve di grano destinate alla repubblica Senese.
Percorreremo le tipiche strade bianche fino al borgo fortificato di Lucignano, con la sua bella Pieve.
Cena libera e pernottamento.

Sabato 3/11: Da Lucignano a Buonconvento - 14 Km
Da Lucignano continueremo il viaggio attraverso la Valle dell'Ombrone fino a Buonconvento.
Qui varcheremo la porta delle mura per immergerci nel bel centro storico del borgo e camminare nelle pittoresche strade, dove la vita scorre tranquilla seguendo i lenti ritmi di un villaggio di campagna.
Cena libera e pernottamento.

Domenica 4/11: Da Buonconvento a San Quirico - 22 Km
Ultimo giorno di cammino verso San Quirico, attraverso strade bianche e alcuni tratti asfaltati: questi saranno però compensati dai suggestivi panorami della Val D'Orcia, tra colline tinte di sfumature incantevoli e costellate di vigneti e cipressi. A San Quirico ammireremo il portale della Collegiata, giocando a riconoscere i diversi stili architettonici che si fondono nelle sue decorazioni, e gli Horti Leonini, splendido esempio di quattrocentesco giardino all’italiana.
Trasferimento privato a Siena e termine del viaggio.


Quota di partecipazione: da € 495

Per informazioni e iscrizioni:
Stefano Mazzotti
stefanomazzotti@hotmail.com
348/9793659

Chi sono

Sono Stefano, appassionato trekker e Guida Ambientale Escursionistica.
Amo camminare, conoscere e far conoscere l'Italia e non solo. La mia missione è accompagnare le persone su sentieri unici, affascinanti, più o meno conosciuti, e far riflettere, far scoprire nuove prospettive e consentire di riappropriarsi di ritmi di vita più lenti e più consoni all'essere umano.

Leggi il racconto della mia prima volta sulla Via Francigena, un cammino di 28 giorni che mi ha condotto da Fidenza fino a Roma, alla ricerca di me stesso e dei miei desideri e sogni più nascosti.

La Via FrancigenaLa Via Francigena [8.329 Kb]