Le prossime escursioni

  

Ciaspolata sulle tracce di Napoleone

Sabato 24 febbraio 2018

 

 

Ciaspolata sulle tracce di Napoleone

SABATO 24 FEBBRAIO

Facile ciaspolata nello splendido scenario del Simplonpass, nel cantone svizzero del Vallese, con viste mozzafiato sui ghiacciai e le cime dell'Oberland bernese.
Partenza dall'Ospizio del Sempione, voluto da Napoleone all’inizio dell’800 per ospitare i viandanti che valicavano il passo.

PROGRAMMA   Partenza da Milano: ore 7.00 Ritrovo e partenza dell'escursione: Ospizio, Passo del Sempione (CH), ore 9.00 Rientro: ca. ore 16.30 Pranzo al sacco. Sosta a fine gita al bar/ristorante    DESCRIZIONE TECNICA Durata ca. 5 ore Dislivello: +/- 450 m. Difficoltà: facile   QUOTA Quota per persona: € 25   La quota comprende l'accompagnamento di una Guida Ambientale Escursionistica   La quota non comprende: - noleggio delle ciaspole e dei bastoncini (possono essere noleggiate su rent.decathlon.it o nei principlai negozi di sport) - spese di viaggio per raggiungere la destinazione - pasti, bevande e extra   N.B. In caso di maltempo la ciaspolata verrà modificata o annullata qualora non sussistano le condizioni di sicurezza per effettuarla. Solamente in caso di annullamento la quota verrà restituita tramite bonifico.       ATTREZZATURA   Durante una ciaspolata è consigliabile portare i seguenti oggetti:
  • Zaino leggero (max 20 l.)
  •  1 borraccia o camel bag per l'acqua
  •  Thermos per bevanda calda
  •  Maglia termica
  •  Calzettoni di lana
  •  Golf di lana o pile
  •  Occhiali da sole
  •  Cappello e guanti di lana
  •  Giacca e pantaloni da sci
  •  Ghette
  •  Scarponcini impermeabili
N.B. E' necessario un documento d'identità valido per l'espatrio     ALIMENTAZIONE Durante l'escursione si pranzerà al sacco. È sempre consigliabile avere nello zaino: - panino - liquidi (acqua, tè caldo) - barrette energetiche e/o frutta secca - cioccolato e/o zucchero (bustine)     PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI   Stefano Mazzotti 348 9793659 stefanomazzotti@hotmail.com

Chi sono

Sono Stefano, appassionato trekker e Guida Ambientale Escursionistica.
Amo camminare, conoscere e far conoscere l'Italia e non solo. La mia missione è accompagnare le persone su sentieri unici, affascinanti, più o meno conosciuti, e far riflettere, far scoprire nuove prospettive e consentire di riappropriarsi di ritmi di vita più lenti e più consoni all'essere umano.

Leggi il racconto della mia prima volta sulla Via Francigena, un cammino di 28 giorni che mi ha condotto da Fidenza fino a Roma, alla ricerca di me stesso e dei miei desideri e sogni più nascosti.

La Via FrancigenaLa Via Francigena [8.329 Kb]